MISURE URGENTI DI SOLIDARIETÀ ALIMENTARE E DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE E DELLE UTENZE DOMESTICHE

L’Ordinanza n 475 del 21/10/2021 si rivolge ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza epidemiologica da COVID-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali.

Chi può accedere ai benefici
(Le presenti informazioni non sostituiscono quanto previsto dall’Ordinanza Sindacale n. 475 del 21/10/2021 a cui si rimanda)
Possono accedere ai benefici i nuclei familiari che, alla data di adozione dell’Ordinanza sindacale:
  • sono residenti nel Comune di Foligno;
  • nel caso di cittadini extracomunitari, sono in possesso di regolare permesso di soggiorno;
  • possiedono un I.S.E.E. ordinario o corrente in corso di validità non superiore a € 9.360,00 e corrispondente, a pena di esclusione, al nucleo familiare anagrafico, fatti salvi i casi di comprovato motivo.

Requisiti specifici per il contributo per il pagamento del canone di locazione
Per accedere ai contributi previsti per il canone di locazione per l’abitazione in cui si risiede, fino a un massimo di tre mensilità dell’affitto previsto dal contratto, entro il valore definito dall’Ordinanza per le fasce I.S.E.E., occorre:
  • essere, alla data di adozione dell’Ordinanza, titolari di un contratto di locazione, da allegare obbligatoriamente, unitamente alla attestazione di regolare registrazione,  relativo ad immobile adibito ad abitazione principale e corrispondente alla residenza anagrafica del nucleo familiare, intestato ad uno dei componenti del nucleo familiare anagrafico e in vigore alla data di presentazione della domanda, a pena della non assegnazione del relativo contributo;
  • non avere la titolarità, per ognuno dei componenti il nucleo familiare, del Contributo di Autonoma Sistemazione - sisma 2016;
  • che nessun componente del nucleo familiare è beneficiario del contributo a favore di nuclei familiari in possesso di intimazione di sfratto per “morosità incolpevole” (intervento previsto dalla Delibera di Giunta Regionale n. 1379 del 20/11/2017);
  • non beneficiare, per ognuno dei componenti il nucleo familiare, della quota affitto erogata con il Reddito di Cittadinanza;
  • non essere assegnatari, per ognuno dei componenti il nucleo familiare, di un alloggio di Edilizia Residenziale Sociale Pubblica;

Requisiti specifici per contributo per il pagamento utenze domestiche

Per accedere al contributo per il pagamento delle utenze domestiche dell’abitazione in cui si risiede, sulla base dell’importo delle bollette allegate alla domanda, fino al valore massimo definito dall’Ordinanza per le fasce I.S.E.E. occorre:
  • essere titolare di un contratto per utenze domestiche intestato ad uno dei componenti il nucleo familiare anagrafico ed avere bollette, da allegare obbligatoriamente a far data dal 01/01/2021 e fino alla data di presentazione della domanda, per utenze domestiche di luce, acqua e gas/GPL, a pena della non assegnazione del relativo contributo.

A chi rivolgersi:


Assistente Sociale Dott.ssa Anna Lisa Buono
Tel: 0742 346030
E-mail: annalisa.buono@comune.foligno.pg.it

Assistente Sociale Dott.ssa Lucia Baldaccini
Tel: 0742 346018
E-mail: lucia.baldaccini@comune.foligno.pg.it

Assistente Sociale Dott.ssa Claudia Fancelli
Tel: 0742 346031
E-mail: claudia.fancelli@comune.foligno.pg.it

Assistente Sociale Dott.ssa Rossella Della Porta
Tel:0742 346023
E-mail: rossella.dellaporta@comune.foligno.pg.it

Cellulari Area Inclusione (recapiti attivi dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00)
-3204317363
-3357350731
-3357438514

Responsabile:
Dott.ssa Katia Sposini
Tel: 0742 346036
E-mail: katia.sposini@comune.foligno.pg.it

Sede: Area Diritti di Cittadinanza, via Oberdan 119, Foligno

Modalità della richiesta
La domanda compilata e sottoscritta deve essere presentata dai nuclei familiari in possesso dei requisiti sopra indicati, con una delle seguenti modalità:

1. tramite la piattaforma informatica per la presentazione delle istanze on-line (è necessario avere lo SPID) accessibile a questo link
2. tramite posta elettronica certificata (PEC), secondo le disposizioni vigenti, al seguente indirizzo: comune.foligno@postacert.umbria.it

3. a mano presso lo Sportello Unico Integrato del Comune di Foligno ubicato presso il Palazzo Comunale in Piazza della Repubblica n. 8 (Piano terra) solo su appuntamento, telefonando ai numeri 0742/330299 – 0742/330207

Sono ammissibili solo le domande presentate nel rispetto di quanto sopra indicato.

La domanda deve essere presentata a partire dal giorno 22/10/2021 fino al giorno 08/11/2021


Modulistica:


 Ordinanza 475/2021
 Domanda buoni spesa canone utenze.pdf
 ordinanza sindacale 493 correzione indirizzo pec



Documenti da allegare alla domanda:
  • copia del documento di riconoscimento (fronte/retro) in applicazione dell’art. 38 del DPR 445/2000, in corso di validità;
  • copia del permesso di soggiorno in corso di validità;
  • copia I.S.E.E. 2021 (ordinario o corrente);
  • copia del contratto di locazione;
  • copia delle utenze domestiche;
  • copia del verbale della commissione medica per l’accertamento degli stati di invalidità (obbligatorio solo per chi richiede la condizione di priorità);
  • copia del codice IBAN.

Per chiunque avesse difficoltà informatiche è chiedere il supporto del servizio DigiPASS. Per poter accedere al servizio è necessario prendere appuntamento chiamando il numero 0742/718237.
Il DigiPass si trova a Foligno in Via dei Monasteri n. 19.